20/05/2017 – Fiera dei fiori
whatsapp-image-2017-05-19-at-22-09-12

Certo che è passato un bel po’ di tempo dalla nostra prima esperienza con il Garlic, ed ora possiamo dire che siamo cambiati…
Meglio fare un passo indietro però, che cos’è “Garlic People”? Formalmente è un progetto comunale realizzato in collaborazione in collaborazione con la cooperativa sociale “L’Arco” rivolto ai ragazzi e alle ragazze del paese.
È iniziato con due attività principali:
- “l’officina dello studio”: tempo di studio collettivo, in cui si mettono insieme conoscenze e capacità per aiutarsi a vicenda;
- La nostra amata “RadioRoad”: una web-radio gestita interamente dai ragazzi, in piena libertà.
A queste si sono poi aggiunte altre iniziative, come un progetto europeo di ricerca sociale sul tema dell’integrazione, al termine del quale abbiamo realizzato il cortometraggio “Ti racconto una storia”, attività aggregative e di tempo libero, biciclettate, caccia al tesoro, laboratori con materiale di riuso in cui abbiamo costruito un divanetto con bancali è una poltrona con i cartoni (molto belli, vedere per credere!), una diretta radio per la fiera del l’aglio e per il 6º Trofeo Sprint Monticelli, letture animate e laboratori per bambini al mercatino di Natale, un incontro sull’integrazione con diverse voci a confronto…
Il Garlic può sembrare solo un elenco di attività, ma non è solo questo, per ognuno di noi non ha un significato diverso anche se abbiamo una convinzione comune: il Garlic People siamo noi.
Siamo un gruppo formato da ragazzi e ragazze affiatati e con tanta voglia di fare; abbiamo deciso di metterci in gioco e di impegnarci per iniziative che ci piacciano, che crediamo importanti e che sono utili per il nostro paese, vogliamo sfatare l’idea dei giovani che non hanno voglia di fare nulla e non hanno niente da dire.
Il Garlic è diventato uno dei nostri punti fermi in questi anni, aiutandoci sia nello studio che a livello relazionale, infatti ci ha permesso di conoscere persone incredibili con cui abbiamo stretto legami intensi, di mettere in comune le nostre capacità, di supportarci a vicenda. Abbiamo sussulto esperienze bellissime attraverso le quali siamo maturati.
È un’opportunità per far vedere cosa possono fare i giovani con le loro idee, per far sapere cosa pensano e come intendono costruire il mondo che desiderano.
Vorremmo continuare a collaborare con le associazioni del paese perché il gruppo Garlic vuole essere una risorsa per questo territorio.
Per far crescere e sviluppare le nostre idee abbiamo anche iniziato un piano di autofinanziamento con la vendita dei libri gentilmente donati dalla Biblioteca Comunale, proseguiremo nei mercatini dei prossimi mesi a fare la bancarella.
Con i fondi raccolti vorremmo acquistare le attrezzature che ci mancano per RadioRoad, organizzare e partecipare a un corso di speaker radiofonico con degli esperti, per migliorare la nostra preparazione e dare l’opportunità ad altri ragazzi di entrare nel mondo della radio e far parte della redazione di RadioRoad.
Ci piacerebbe dare voce a chi si adopera per il paese, alle tante associazioni che valorizzano Monticelli e che lo arricchiscono di relazioni ed esperienze.
Nel prossimo futuro sono già in cantiere altre collaborazioni per eventi cittadini, oltre a una puntata dedicata al professor Vecchia con i contributi degli studenti, ex studenti e colleghi, quindi… #StayTuned !
Un ultimo pensiero…
Non bisogna subire il mondo, bisogna viverlo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>